Autore: Ettore Parrella

Ettore Perrella è psicanalista a Padova. Fra i numerosi libri che ha pubblicato ricordiamo La ragione Freudiana (Il tempo etico; La formazione degli analisti e il compito della psicanalisi; Il mito di Crono. Princìpi di clinica psicanalitica), Aracne Edizioni, Ariccia 2015; Dialogo sui tre princìpi della scienza. Perché una fondazione etica è necessaria all’epistemologia; Dietro il divano. Lettera-manuale per giovani analisti (se ce ne sono ancora); Il sesso non è il genere. La psicanalisi e la liberalizzazione del diritto di famiglia, tutti e tre pubblicati da Ipoc Edizioni, Milano 2014-2016; Psicanalisi e diritto. La formazione degli analisti e la regolamentazione giuridica delle psicoterapie, ETS Edizioni, Pisa 2018.

Negli ultimi anni ha affrontato il tema delle connessioni fra psicanalisi, economia e teologia politica: Il disagio dell’inciviltà. Psicanalisi, politica, economia, Screenpress Edizioni, Trapani 2012; La sovranità. Vizi e virtù della globalizzazione; L’uomo Gesù e le radici dell’etica laica; Sette miliardi di ebrei. Considerazioni etico-politiche sull’ebraismo e l’antisemitismo, tutti e tre pubblicati da NeP Edizioni, Roma, 2018-2020


Le sue pubblicazioni

I libri pubblicati con Poiesis